venerdì 17 agosto 2012

Wine Gallery: la vigna zen


I raggi rossi dell'alba annullavano gradatamente l'oscurità della notte, scoprendo le forme dei filari del vigneto del monastero.
Le gocce di rugiada correvano sulle verdi foglie delle piante, come le lacrime scendenvano placide sul volto del Maestro, che osservando quella scena ricordò i suoi Avi.
Lesto si diresse alla preghiera del mattino.

Nessun commento: