domenica 1 aprile 2007

Il Bosco Eliceo Fortana al Vinitaly 2007




Devo dire di essere davvero soddisfatto per l’incontro che il Consorzio dei Vini DOC Bosco Eliceo ha organizzato in occasione del Vinitaly 2007 all’interno del Padiglione dell’Emilia Romagna: infatti nel corso dell’appuntamento veronese è molto difficile catturare l’attenzione di oltre 50 persone per più di 2 ore! Oltretutto una presenza di tecnici, giornalisti, chef, buyer, che hanno tutti dibattuto del futuro del vitigno Fortana, del quale abbiamo parlato recentemente (post).

Il risultato è stato una presa di coscienza che se non altro è uno stimolo per noi produttori ad affrontare con più serenità le sfide del mercato, grazie ad una maggiore differenziazione dei consumi, che si concentrano sempre più verso vini di facile “bevibilità”, come appunto il Fortana.

Il rammarico, ma la nostra Azienda lo ribadisce da tempo, è un maggiore coordinamento per quel che riguarda la promozione dei vini del Bosco Eliceo e più in generale del territorio… Sicuramente tutto il mondo è paese, ma ciò non giustifica il fatto che con un così ricco patrimonio paesaggistico e culturale, la nostra Provincia paghi ancora una scarsissima propensione ad organizzare l’incoming… Forse è anche colpa di questi “tempi moderni”, in cui i piccoli miglioramenti, pur se esistenti, non sono sufficienti se paragonati ai passi da gigante dei territori concorrenti, ma questo sottolinea ancor di più le divisioni decisionali in ambito amministrativo.

Noi produttori cercheremo comunque di fare la nostra parte…




1 commento:

val ha detto...

Ciao Mirco, l'idea di celebrare Soldati con un'occasione conviviale mi sembra ottima; magari si potrebbe pensare ad un pranzo così anche chi abita lontano è più facilitato!