lunedì 5 gennaio 2009

Dadolata di Monte Veronese in tegoline croccanti al Brachetto

L’Epifania tutte le feste porta via!

La massaia ormai provata dalla preparazione di pranzi e cene luculliane, si troverà di certo in difficoltà nel realizzare nuove creazioni culinarie. Ecco quindi un suggerimento semplice ma efficace, per presentare in modo originale anche i piatti o le portare più semplici.

Si tratta delle ormai celebri “Tegoline croccanti al Brachetto”, realizzate in occasione dell’edizione 2004 del Concorso “Brachetto Time”. Di seguito vi presenterò la videoricetta eseguita sotto la supervisione di Marcella Fuschini del mitico Caffè Cristal di Argenta.




Ma veniamo al succo del post…

L’amica Val di “Nella botte piccola” ha ideato un concorso molto simpatico dal titolo "Un Soave Natale".

Nonostante le mie limitate doti gastronomiche, cercherò, in modo ironico come avrete notato dal video, di partecipare a questa iniziativa con:


Dadolata di Monte Veronese in tegoline croccanti al Brachetto”


La scelta del formaggio è stata fatta naturalmente in onore di Val… ;-)

La ricetta è un modo creativo per presentare il piatto dei formaggi.

Esecuzione: realizzate le tegoline come indicato nel video, mescolando dapprima lo zucchero e le nocciole tritate, aggiungete quindi il burro fuso il Brachetto e la farina setacciata, mescolare e lasciate riposare l’impasto per 30 minuti in frigo. Formate quindi con un cucchiaio dei piccoli cerchi su una teglia sopra la quale avrete aggiunto un foglio di carta fa forno (attenzione: formate dei cerchi sufficientemente distanziati!). Infornate a 200 °C per 5 minuti, con una spatola togliete uno a uno i dischi formandoli su un bicchiere rovesciato. Le coppette si raffredderanno molto rapidamente, permettendovi di adagiarvi subito la dadolata di Monte Veronese di 60 giorni, al quale abbinerete ovviamente uno Spumante di Recioto di Soave Balestri Valda, che nelle schede tecniche non c’è, ma io l’ho assaggiato lo stesso e vi garantisco è una chicca dell’Azienda…


PS: nel caso di vittoria, il premio sarà consegnato al regista della videoricetta, il prode Bonda di BubuDesign, al quale spetterà ovviamente il compito di organizzare la cena di degustazione dei vini… ;-)

5 commenti:

val ha detto...

Buon anno carissimo! Ho apprezzato tantissimo il tuo pensiero (che ho già avidamente letto!)...
Grazie per aver partecipato con questo simpatico contributo e...in bocca al lupo! ;-)

bubudesign ha detto...

Ma se vuoi ho anche il video "Apocrifo2 che è moltoooo meglio,vero Mariot?

Blog&Wine ha detto...

@Val
Mi fa piacere che il cadeau sia stato di tuo gradimento... ;-)
A presto!

@Bubudesign

Aspettavo questo tuo commento... ;-)
Diciamo che per mantenere una parvenza di serietà in questo blog è assolutamente necessario che il video aprocrifo non venga divulgato... però in altri siti ben volentieri, è sempre uno spasso riguardarlo...
Ciaooo

Gatadaplar ha detto...

Idea fantastica e bellissima idea anche la videoricetta!!! ^___^

Peccato che sia arrivata in ritardo... il concorso come è andato?!

Terrò presente per la prossima cena "speciale" :D

Abbracci!!!

Blog&Wine ha detto...

Ciao carissima, come va?
in effetti ci siamo davvero divertiti nel girare lo spot, il risultato gastronomico? beh...mmmm... diciamo che c'è anche di peggio... ;-)
A presto!