mercoledì 2 luglio 2008

Un grande numero di "CapitaALvino"


Conoscendo il lavoro di Andrea Dal Cero, nutro nei suoi confronti una ponderata e, concedetemi il termine, “goliardica” stima, perché come tutti a fine mese deve portarsi a casa lo stipendio, ma lo fa con scrupolo e applicando al bimestrale che edita, CapitaALvino”, un equilibrio difficilmente riscontrabile nella stampa specializzata..

Scrivere questo mi costa fatica, perché non amo parlare di chi si occupa di informazione, ma il n°88 della rivista bolognese è stata per me fonte di ispirazione e riflessione.

Incentrando l’uscita sul caso “velenitaly”, Dal Cero e la sua Redazione scompongono la vicenda restituendoci un’immagine ben più variegata del mondo enologico italiano, spaziando dalle nuove ricerche dell’Università di Piacenza, al tema mai consunto dell’osserva dei Disciplinari, dalla proliferazione degli eventi enogastronomici, ad una riflessione davvero ironica e bellissima sul caso “Brunello” ad opera del fantomatico Dr. S.Giovese…

Ma se sono giunto a scrivere tutto questo, è per un articolo intitolato “Tutti i vini del condominio”, che ha per argomento un tema a me molto caro: la perdita da parte del vino della sua identità agricola a scapito di quella industriale dettata dal mercato globale (se ne è parlato a vario titolo anche di recente qui e qui).

Da tempo discuto di questo, per molti utopistico, ragionamento; però voglio continuare a pensarla con le parole di Andrea Dal Cero, e coltivare la speranza che oltre al business torni “la voglia di riappropriarsi della cultura materiale e di godersi in famiglia un buon bicchiere”.

CapitaALvino
Andrea Dal Cero Editore
www.dalcero.com

4 commenti:

val ha detto...

Chissà non passino di moda la stampa scandalistica, i vini effimeri e tutte le falsità che avvelenano il nostro lavoro.

ps: nessuna vacanza all'orizzonte per luglio, ti aspetto

Blog&Wine ha detto...

E dopo che si scriverebbe...? ;-)

Ciao carissima, appena mi sarò organizzato ti farò sapere, grazie!
Com'è la mostra di Picasso? magari si potrebbe passare mercoledì prossimo prima che finisca...

simjedi ha detto...

ciao! tutto bene in quel della bottega del vino? volevo convocarti sul mio blog per ritirare il tuo premio...a presto!

Blog&Wine ha detto...

Ciao! tutto bene e voi?
Cos'è questa novità??? ;-) vengo a vedere...