mercoledì 21 marzo 2007

Brachetto Carnival! Lo spirito giusto


Ecco alcuni scatti della rassegna di degustazioni a base di Brachetto D'Acqui ideata e realizzata da Mirco Mariotti e da Alessio Fuschini ( Caffè Crystal) e promossa in collaborazione con il Consorzio del Brachetto D'Acqui Docg, Assessorato alla Cultura del Comune di Cento, svolta nel mese di febbraio al Teatro Borgatti di Cento in occasione del Carnevale Internazionale della cittadina estense.
Voglio ricordare a chi ancora non lo sapesse che l'evento enogastronomico è stato proposto dai due sommelier argentani alla scorsa edizione del concorso Brachetto Time dove ha riscosso grande successo (potete trovare nota sul sito www.bargiornale.it) e dove ha ricevuto il primo premio nella categoria Winebar.
Sul numero appena uscito di Bar Giornale potete trovare un piccolo articolo della manifestazione......

MB


6 commenti:

ilredelsilenzio ha detto...

La prima delle ultime tre foto, quella con la torta, mi piace assai... E bravi i nostri Sommelier che assieme al Presidente spadroneggiano... però, in fase di realizzazione del progetto, io mi sono macchiato la felpa di vino per far andare in finale quei due....

Blog&Wine ha detto...

Dici che dovremmo contattare il produttore per vendergliela? ;-)
In effetti è bella, tra l'altro, e questo bisogna chiedere a Bonda se è voluto, il vino che scende crea una linea continua con il bicchiere dell'acqua, e sembra quasi che la mano lo stai versandpo fuori...
E per la macchia che dire, lo sai che sei la nostra cavia preferita... eh eh
Stiamo organizzando per il 1 maggio: pensavamo a Maurilio Zago Dj set in the vinyard, che ne pensi?

Anonimo ha detto...

a ivan gli rimborsiamo le spese e a bonda gli facciamo guadagnare un sacco di soldi.........come al solito

ilredelsilenzio ha detto...

Alla consoooooole Maurilo Zago, para pappa rà, para pappa rà....

Bonda ha detto...

Ragazzi calma!
La foto del "cameriere" che versa era voluta, se vi ricordate il locale ( Vino e, a Cento). Come sempre per avere quella composizione ne ho fatte almeno una decina.....
Per il compenso direi sempre per il solito prezzo (cioè 0)????
Per quanto riguarda la felpa di IVAN direi che le prossime foto che posto dimostreranno il fattaccio .... e di chi è stata la colpa ( vero Alessio)

Blog&Wine ha detto...

Architetto non dubitavamo della composizione, lo sai che siamo dei burloni… ;-)