mercoledì 23 maggio 2007

Viaggio lungo il Po alla scoperta della civiltà fluviale e dei suoi sapori

Sta per partire una nuova, e a mio avviso affascinante, avventura che vede come protagonisti Michele Marziani e Stefano Rossini, due blogger ai quali auguro naturalmente in .... alla balena, per rimanere in gergo marinaresco... ;-)

Parte il 27 maggio da Ferrara il viaggio in barca lungo il Po alla scoperta di quel che resta della civiltà fluviale e dei suoi sapori. Una ricerca etno/eno/gastronomica, raccontata on line, giorno dopo giorno, su sei weblog che verranno aggiornati quotidianamente.

In undici tappe lo scrittore e giornalista Michele Marziani e il foto-giornalista Stefano Rossini scenderanno verso le Valli di Comacchio per poi risalire dal Delta fino a Cremona, attraccando nei diversi porti lungo il Po e proseguendo la loro ricerca con le biciclette imbarcate a bordo della pilotina Random, imbarcazione volutamente piccola e spartana per dare un segnale concreto di rispetto dell’ambiente fluviale.

A riassumere le motivazioni del viaggio è Michele Marziani: “La civiltà è nata sull’acqua, le città sono sorte lungo i fiumi, eppure l’Italia, al contrario di gran parte del resto d’Europa si dimentica dei suoi fiumi, in particolare del più importante, del Po. Nel corso del Novecento lungo il Grande Fiume sono scomparse attività, lavori, personaggi, sistemi di pesca, prodotti alimentari, sapori, vitigni, pesci, leggende, ambienti acquatici, tutto in un batter d’occhio e in assoluto silenzio. Non abbiamo memoria della storia dell’acqua. Il nostro viaggio lungo il Po vuole andare alla scoperta di quel che resta di questa memoria”.

A conclusione di questa ricerca sul campo, a contatto con l’ambiente fluviale e con le persone che vivono, lavorano, producono e cucinano intorno al Po, Michele Marziani scriverà un libro che uscirà per i tipi dell’editore Guido Tommasi di Milano.

Il progetto è sostenuto dall’associazione culturale Random di Pizzighettone (Cr) che da subito ha creduto nell’idea mettendo a disposizione l’imbarcazione.

Michele Marziani, è autore, tra l’altro, del romanzo “La trota ai tempi di Zorro” e, assieme al fotografo Davide Dutto, del “Gambero Nero – ricette dal carcere”, entrambi editi da DeriveApprodi di Roma.

Stefano Rossini, è un giovane fotografo e giornalista freelance, specializzato in viaggi, tra le sue collaborazioni più importanti c’è quella con “Italy Magazine”, rivista inglese interamente dedicata all’Italia e ai suoi tesori ambientali, storici e culturali.

Le cronache del Viaggio lungo il Po si potranno leggere ogni giorno, dal 27 maggio al 7 giugno, su Internet, sui seguenti blog:

Appunti di Viaggio - www.biraghi.org/michelemarziani
Alieutica - www.alieutica.it/dblog
Pedetemptim – pedetemptim.blogdns.net
Random - www.randomcultura.splinder.com

Certenotti - www.certenotti.net
Mercoledì letterari - www.mercolediletterari.splinder.com

1 commento:

M.Grazia ha detto...

Ciao, Mirco, come va?
ti ringrazio per la notizia sulla Festa delle Alfondine, ma domenica da noi a Soave si vota...e quindi starò in zona. Di che si tratta esattamente -le origini e il significato della festa -?
Trovo bellissima anche questa iniziativa del viaggio sul Po alla ricerca dei sapori della civiltà fluviale. Mi riprometto di farti visita al più presto in quel di Argenta. Ha avuto seguito la proposta di ritrovarsi tra blogger of wine a Bologna o giù di lì?
accipicchia, l'estate è già qui - come va in vigna?
Salutissimi!
MG