lunedì 27 giugno 2011

Al MIR di Kaufbeuren



In collaborazione con la "Strada dei Vini e dei Sapori di Ferrara" saremo dal 1 al 3 luglio alla Fiera MIR di Kaufbeuren, città bavarese gemellata con Ferrara.
Quest'anno ricorre il ventesimo anniversario dell'atto di gemellaggio fra le due città, e naturalmente non c'è niente di meglio che partire dall'enogastronomia, no? ;-)
Naturalmente vi attende per il rientro un dettagliato report fotografico...

PS: la foto è tratta dalla pagina di Kaufbeuren su Wikipedia

Il piccolo, grande sogno della "Gente Agricola" (e anche un po' il mio)





Capita allora che i contatti diventano rete, e la rete, filo dopo filo, inizia a tessersi, quasi da sola.
Ed eccomi quindi, grazie a Michele Marziani, in quel di San Paolo, amena collina sopra Villa Verrucchio, all'imboccatura dell'alta Val Marecchia, in poche parole in provincia di Rimini, ecco.
E c'è un vigneto, di un ettaro, 15 anni di età, bellissima esposizione che sventaglia come panorama dalla spiaggia di Rimini al castello di Montebello di Torriana, quello di Azzurrina per intenderci: 70% Sangiovese, 30% Cabernet Sauvignon, la "ricetta" della viticoltura ad alta densità degli anni Novanta, destinata ai blend da invecchiamento, a un gusto internazionale che di certo poco si sposa con questo territorio baciato dal sole, anche troppo, forse, per il Sangiovese.






Poi c'è un gruppo di persone, si fanno chiamare "Gente agricola", che vorrebbe invece ottenere da questo vigneto un vino rispondente alle caratteristiche del terroir, che significa anche ricordare le vendemmie dei loro nonni: ci conosciamo, è il 18 aprile 2010.
Dopo oltre un anno il risultato è L'Ultimo:


Questo mio lavoro di wine maker mi sta sempre più affascinando, e devo dirvi che l'aspetto più coinvolgente è l'immedesimarsi con il terroir, cercare di permeare il più possibile storie di persone, scelte agronomiche ed economiche, zonazioni viticole, aspettative enologiche.
Ringrazio "Gente Agricola" per avermi dato questa possibilità professionale e umana, ma soprattutto per avermi accordato una fiducia che fa sempre morale! ;-)
Per chi volesse assaggiare L'Ultimo, di cui Michele scrive essere un "gran signore della tavola quotidiana, matrice della campagna romagnola", mi può contattare direttamente.

SaporiDaMare 2011, la kermesse enogastronomica dei Lidi Ferraresi



Rilancio con grande piacere anche quest'anno l'evento SaporiDaMare, organizzato per il secondo anno consecutivo da Massimo Passerini e Mauro Spadoni con la collaborazione di un nutrito numero di Enti, Istituzioni e Aziende.
L'elenco delle iniziativi di animazione enogastronomica, come Massimo puntualizza sempre, è davvero lungo, e per questo non mi dilungherò, potete consultarlo nel dettaglio qui, poi vi racconterò un po' più avanti cosa faremo noi nella vigna... ;-)

Questo il comunicato stampa di presentazione:

Il buon cibo ed il buon bere non sono soltanto il ‘cuore’ della convivialità: fanno spettacolo. Questo almeno l’obiettivo che ci siamo proposti con SaporiDaMare 2011, ‘cartellone-contenitore’ di appuntamenti itineranti per la valorizzazione delle specialità enogastronomiche ‘made in Fe’ anche quest’anno promosso con il contributo di Provincia di Ferrara, Camera di Commercio di Ferrara e Comune di Comacchio ed il patrocinio della Regione Emilia Romagna.

Dopo l’anteprima di fine maggio a Porto Garibaldi in concomitanza e nell’ambito della prima Sagra della Canocchia, dal 28 giugno al 2 settembre attraverso otto tappe e 32 giornate di appuntamenti, le 17 Perle del Ferrarese – ovvero le specialità agroalimentari più tipiche del nostro territorio – insieme alle professionalità (coltivatori, ristoratori, produttori vinicoli ed artigiani del gusto, sommelier ed assaggiatori) che a queste eccellenze danno anima e sostanza, saranno protagoniste fra Comacchio ed i suoi sette Lidi di cene, degustazioni guidate, laboratori, spettacoli e giochi per grandi e piccini.

Con l’intento di arricchire la vostra vacanza, ma anche la speranza di suscitare e catturare la vostra attenzione rispetto ai nostri giacimenti della buona tavola.

E perciò, anche quest’anno, Benvenuti, Buone Vacanze e…Buon Appetito.

Mauro Spadoni

il 6°, grande, Raduno dei "Sovversivi del Gusto"



Ritorna, quest'anno alla grandissima, il Raduno dei "Sovversivi del Gusto" a Soprazzocco di Gavardo (BS), presso l'Agriturismo Trevisani. Tanta "bella gente" come direbbe qualcuno (vediamo chi indovina il personaggio misterioso...)
Non mi dilungo oltre, qui troverete l'elenco dei protagonisti e i dettagli, volevo solo dirvi che ci saremo anche noi, quest'anno presente al banco il baffuto titolare Giorgio Mariotti, e vi faremo assaggiare le paste de La Romagnola, visto che la Paola, valutando la foto sotto, è impegnata in altre situazioni... ;-) (ovviamente è uno scherzo, ma non troppo...)


A domenica!

martedì 7 giugno 2011

La Sagra "dal Scarpasoun" 2011



Lo conoscete lo "scarpasoun", meglio noto come "erbazzone"? No???
Allora dovete rimediare! (qui intanto trovarete tutte le info del caso...)
E' una ghiotta specialità reggiana che potrete degustare a tutte le ore nel corso di quest'evento organizzato dalla brava Alice, titolare dell'Azienda Nonna Lea.

lunedì 6 giugno 2011

"MM Design" per "Listone Giordano"


Uno dei temi sempre attuali dell’interior design è l’utilizzo di materiali per scopi diversi da quelli per i quali sono stati progettati. Se poi si usano i “resti” di lavorazione, l’obiettivo perseguito è ancora più stimolante.

In questa direzione nasce una piccola ma creativa collaborazione fra il sottoscritto e lo Showroom “Listone Giordano” di Ferrara.


Da tempo “Listone Giordano” ha aperto sul web un vero e proprio outlet nel quale si possono acquistare i materiali di risulta di grandi commissioni, che a volte coincidono con i prodotti top del gruppo umbro.

Da qui la mia idea di utilizzarli in una nuova veste con un obiettivo preciso, ovvero aumentare la percezione del listone all’interno di uno spazio abitato, staccandolo dalla logica bidimensionale del pavimento alla quale è vincolato, e regalargli l’altezza, mediante la realizzazione di oggetti che lo vedono unico protagonista.

Del resto avere elementi d’arredo accoppiati con un pavimento nobile, lavorato a mano e che risalta le caratteristiche uniche di una materia viva come il legno, mi sembra decisamente chic, che ne pensate? ;-)

Per questo ringrazio sentitamente Silvia Di Marco, responsabile dello Showroom di Ferrara, per avermi dato la possibilità di concretizzare questa idea, i cui frutti saranno visibili giovedì 9 giugno a partire dalle 18,30 presso lo Showroom “Listone Giordano” in

Viale Po, 22 a Ferrara.

L’evento, guarda un po’, si chiama “Aperitivo di_vino”, e i primi oggetti che ho realizzato non potevano che essere degli espositori per bottiglie, no? ;-)

Ma nel cassetto ho già altri disegni, sempre con un occhio di riguardo al recycle