lunedì 30 maggio 2011

"Il Verginese", ovvero il Fortana di Roberto Gennari



Con piacere vi presento un nuovo Fortana ferrarese: si tratta de “Il Verginese” dell’Azienda Agricola Roberto Gennari, che si trova appunto nei pressi dell’omonima delizia estense.

Tengo molto a questo post e vi spiego il perché: prima di tutto sono contento per Roberto Gennari, persona volitiva che si produce da sé il suo vino contribuendo con esso a rendere multifunzionale la propria Azienda, che si basa essenzialmente sulla frutticoltura.

Secondo perché Roberto è uno dei pochi in provincia a coltivare il clone CAB1 del Fortana: in uno dei post fondamentali di questo blog, vi raccontai le vicissitudini di questo vitigno, in particolare della selezionale clonale che portò all’omologazione del clone CAB1, dal grappolo morfologicamente molto diverso dall’altro clone, il CAB13.

Ora, data la spiccata longevità del CAB13 su sabbia, la superficie del CAB1 all’interno del Bosco Eliceo è davvero limitata, e sarebbe interessante verificarne le diversità in vinificazione.

Chi conosce il nostro territorio si chiederà allora cosa c’entra tutto ciò visto che il Verginese è ampiamente fuori dalla zona DOC…

Come appresi da un lavoro Marco Stefani e Luca Minarelli dell'Università di Ferrara, la nostra provincia in realtà è coperta nei suoi “orizzonti” più superficiali da molte zone sabbiose, che sono il risultato del cambiamento di alveo dei numerosissimi corsi d’acqua che attraversavano il territorio, sabbie quindi non di origine marina, ma pur sempre tali…

Guarda caso in epoca romana uno di questi corsi d’acqua passava proprio a ridosso del Verginese, come testimoniato dal ritrovamento nei pressi dell’Agriturismo “Ai Due Laghi” della tomba dei Fadieni, della quale vi ho già accennato qui.

Ecco quindi che tutto il cerchio si chiude, e sarebbe bello se Roberto studiasse più approfonditamente i suoi terreni dal punto di vista geologico, e che anche lui un giorno possa affermare di produrre i “Vini della Sabbie”!

PS: Roberto Gennari non ha al momento un sito internet, per chi fosse interessato ad assaggiare il suo Fortana, mi può contattare direttamente.

"Còt e magnà", gli esperimenti culinari di Casa Morelli






domenica 29 maggio 2011

Apericinema 2011 alla videoteca Vigor di Ferrara


Torna dopo il successo del 2010 "Apericinema", seminari sul cinema, con un programma davvero speciale, guardate un po' qui!


Noi saremo presenti con i nostri vini il primo appuntamento, mercoledì 8 giugno.

giovedì 19 maggio 2011

"Il cibo è chi lo fa" a Ferrara, il 28 e 29 maggio 2011

IL CIBO E’ CHI LO FA

Mercatino di prodotti enogastronomici ferraresi e italiani direttamente dal produttore al consumatore

28/29 maggio 2011 dalle ore 10.00 alle ore 20.00

Ferrara, Piazza Trento Trieste

Sabato 28 e domenica 29 maggio dalle ore 10.00 alle ore 20.00 si terrà in P.zza Trento Trieste a Ferrara il mercatino di prodotti tipici regionali e nazionali, che vede presente in Piazza produttori appartenenti a tutte le Strade dei Vini e dei Sapori d’Italia

Le aziende saranno in Piazza con i loro prodotti e « ci mettono la faccia » a garanzia della qualità e della bontà dei prodotti esposti e venduti.

Dimenticate le distese di prodotti tutti uguali e omologati che purtroppo si trovano in molte fiere e siate pronti a deliziare il vostro palato con cibi di nicchia ma soprattutto di qualità.

Sarà possibile assaggiare e degustare prodotti da tutta Italia: salumi ferraresi, cappellacci, pesto genovese, fragole ferraresi, vini del Valpolicella, vini mantovani e ferraresi, zenzero e derivati, olio pugliese biologico, marmellate di fiori e bacche, taralli pugliesi e acciughe direttamente dalla Sicilia, lo speck del Trentino Alto Adige.. e tanto altro ancora!

I produttori saranno inoltre a vostra disposizione per spiegarvi l’origine del prodotto e come viene lavorato.

Il mercatino si tiene in P.zza Trento Trieste in una delle zone più centrali e suggestive di Ferrara a fianco del Duomo e a vista del Castello Estense: sarà questo inoltre il weekend in cui si svolge il Palio di Ferrara, il palio più antico d’Italia.


Info:

STRADA DEI VINI E DEI SAPORI DELLA PROV. DI FERRARA

Via Borgoleoni 11, 44100 Ferrara – tel 0532 205869 fax 0532 1825335 www.stradaviniesaporiferrara.it

"Wine Music" torna a Firenze


Questa volta ne vedremo delle belle!

Andrea Gori e Leonardo Romanelli metteranno in scena venerdì 27 maggio alle 18 presso il ridotto del teatro della Pergola di Firenze la “Sinfonia in RU maggiore”, serata di abbinamento vino-musica dedicata al Chianti Rufina. “Wine Music” curerà gli abbinamenti musicali con questi vini, che stanno avendo ottimi riscontri presso gli appassionati. Ma per capire le caratteristiche dei vini della Rufina, ecco un video a cura di Andrea Gori che ci descrive la Denominazione assieme ai responsabili dell’omonimo Consorzio di Tutela:


"Wine Music" torna a Roma



Anche se colpevolmente in ritardo, ringrazio infinitamente Andrea Petrini di Percorsi di Vino, che ha organizzato in collaborazione con Slow Food Roma una bella serata di abbinamento vino, cibo e musica nella capitale, presso il ristorante Larys, realizzando tra l’altro un connubio fra la cucina laziale e i vini del Bosco Eliceo.

Ecco il video del mio intervento sempre ad opera di Andrea:




presente alla cena Marco Lombardi, giornalista de Il Messaggero, regista cinematografico e autore del libro Cinegustologia, che ha realizzato questo articolo che parla della serata…

Grazie e a presto!



lunedì 16 maggio 2011

Wine Gallery: aggrappati a un filo



Quando si dice: "aggrappati a un filo", i cari viticci...

Premiazione "Maratona fotografica" 2011 a Ferrara


Sabato 21 maggio presso la bella Sala San Francesco di Ferrara, parteciperò con piacere, iniseme ai nostri vini, alla premiazione di un evento bellissimo, che spero possa avere tanto successo nei prossimi anni: si tratta della Maratona fotografica, un modo nuovo per vivere una giornata in città, 12 temi - 12 scatti - 12 ore per ralizzarli...
Quest'anno ho partecipato anch'io! Ecco le mie immagini...



Com'è andata? Chissà... però a detta degli organizzatori il livello dei partecipanti è stato molto alto e questo non può far altro che piacere...
Di seguito il programma della premiazione:

VIeNi in Villa 2011, domenica 22 maggio a Isola Vicentina (VI)


Con grande piacere siamo stati invitati a partecipare all'edizione 2011 di VIeNI in Villa 2011, evento enogastronomico che si svolgerà a Isola Vicentina (VI), a fare da "padrone di casa" Marco De Tomasi, patron del blog "Vitis, libere cronache di degustazione", che ringrazio per l'invito. Insieme a noi Stefano e Maria Grazia dell'Azienda Fondo San Giuseppe.
Qui il programma della manifestazione e una foto della bellissima location tratta dal blog Vitis...


In treno con i "Sovversivi del Gusto"



Dalla fervida mente di Adriano Liloni, patron dei Sovversivi del Gusto, l'ennesima, bella, pensata, un viaggio con i Sovversivi, in piena atmosfera slow... ecco il comunicato stampa:

Tutto pronto per Domenica 22 Maggio.
Degustazione dei Sovversivi del gusto a bordo del Treno dei Sapori.
Costeggiando il lago di Iseo si potranno degustare i prodotti dei Sovversivi del gusto, sorseggiare un buon bicchiere di vino accompagnato da una fetta di lardo o da un pezzetto di formaggio d’alpeggio, osservando il lento scorrere del paesaggio del lago per poi salire in val Camonica fino ad Edolo.
Saranno presenti numerosi giornalisti, Marco Salzotto, fotografo ed autore del libro Sovversivi del gusto ed il nostro buon Adriano Liloni. Si potrà partecipare ad alcuni interventi sull’agricoltura ed allevamento montani, si parlera’
della strada del sale e della transumanza, dei progetti futuri etc…
Presente sul treno per chi non nè può fare a meno anche di domenica una rete wireless ad uso esclusivo dei partecipanti.
Nel tragitto di ritorno è prevista una tappa a Capodiponte al Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri, dal 1979 Patrimonio Mondiale Culturale dell’UNESCO
Arrivo ad Iseo alle ore 17.00.

Per l'elenco dei partecipanti, potete guardare qui.

martedì 10 maggio 2011

L'Azienda Vitivinicola Manaresi di Zola Predosa (BO)



Ebbi il piacere di conoscere Fabio Bottonelli in occasione del Festival letterario di Ostellato del 2007 dedicato a Mario Soldati: è stato quindi un grande piacere poter visitare l'Azienda che conduce insieme alla moglie Donatella Agostoni, e che prende il nome dal nonno di Donatella, Paolo Manaresi, celebre artista bolognese del Novecento.
L'Azienda, situata a Zola Predosa, nei Colli Bolognesi, si trova in cima ad una bellissima collina dalla quale si ha una chiarissima visione del centro di Bologna. Vitigno portabandiera dell'Azienda è il Pignoletto, che insieme agli altri vini aziendali ha vinto il Premio speciale Immagine Coordinata al Vinitaly 2011!
Complimenti quindi a Fabio e Donatella, in attesa di una bella video degustazione a "Casa Fuschini"!